Pecorino Spumante Brut al supermercato Eurospin

Uno spumante brut di Pecorino senza cantina, senza un nome, niente. Non vedo perché non dovrei fare un esperimento e comprarlo senza indugio anche perché costa solo 2.39€ e quando siamo sotto i 5 euro l’esperimento deve sempre essere fatto. Solitamente spumanti così economici sono roba da mal di testa il giorno dopo, ma questo è un sito che svolge un importante servizio pubblico e pertanto si presta volentieri […]

Riesling Oltrepò Pavese Brut DOC

C’è bisogno di uno spumante da stappare e per fare un po’ di baldoria. L’occhio va su un vino con cui ho da sempre avuto un rapporto difficile: il riesling. Solo questo Riesling è uno spumante. È il Riesling Oltrepò Pavese Brut DOC, comprato in uno sperduto supermercato su per i monti per la ridicola cifra di 1.99€.

Vediamo se è la volta buona che faccio pace con un vino […]

Sella e Mosca, Torbato Brut

L’uva Torbato cresce solo in Sardegna, o meglio, cresce bene solo lì e solo lì trova la sua migliore espressione. In Sardegna puoi pure metterci un nebbiolo, ma non avrai gli stessi risultati di un nebbiolo cresciuto… nella nebbia.

In realtà l’uva Torbato si coltiva anche in alcune zone della Francia e del Portogallo e il motivo è sempre lo stesso per cui il Torbato di Sardegna è così famoso.
Per essere […]

Brut, extra brut, dry. Che differenza c’è fra tutti questi spumanti?

Quando si acquista uno spumante, che sia prosecco o champagne o Franciacorta (che, vabbè, sono ormai divenuti solo nomi commerciali che significano tutto e niente, a volte non c’è nemmeno differenza. Poi lo spiego.), l’occhio cadde su una dicitura per molti oscura ma che invece è di importanza fondamentale per la buona riuscita della serata.

Sull’etichetta di questi vini si trovano queste diciture:

Extra brut
Brut
Extra dry
Dry
Dolce

Ci sarebbe anche il “pas dosé”, ma […]

Torna in cima