Brennivin, la morte nera

In Islanda per diletto vado alla ricerca dei piatti locali e soprattutto di alcol. Tanto alcol perché qui fa un freddo tale per cui ogni tanto ci vuole qualche vulcano che esplode per riportare la temperatura a un livello vivibile.

Mi viene proposto un assaggio di squalo o, come me l’hanno chiamato in inglese, “rotten shark”. Sì, vuol dire “squalo marcio”.

Come da noi si usa il vin santo con i cantuccini, […]

Cantina Francesco Borgogno a Barolo

Sono in auto per le strade attorno al paese di Barolo e improvvisamente mi viene voglia di vino. Chissà perché.
Scendo e chiedo informazioni a un tabaccaio che mi indica la strada per uscire dal paese e andare verso le cantine della zona. Mi indica in particolare la “cantina Borgogno”.

Ecco, il cognome Borgogno credo che sia il cognome più diffuso nella zona di Barolo. Tutti si chiamano Borgogno.

Il tabaccaio mi indicava […]

Torna in cima